“I PDTA Parkinson nella esperienza delle Aziende Sanitarie italiane: indagine sul contesto realizzativo tecnico-amministrativo nel confronto con la dimensione multiprofessionale delle reti Parkinson, là dove operative”.

 

 


 
 

Studio condiviso


 

 


  La progressiva trasformazione avvenuta in questi anni nel modello del SSN a partire dal Decreto Balduzzi (2012) ha introdotto nuovi principi assistenziali, la presa in carico della cronicità, un approccio proattivo mediante il Chronic Care Model e l’individuazione di strumenti gestionali complessi delle patologie croniche. Tra questi strumenti è emerso con forza il sistema dei Percorsi assistenziali a partire dalla prevenzione sino alla riabilitazione e all’assistenza socio-sanitaria. I PDTA specifici per le patologie cronico-degenerative sono nella loro definizione metodologica, nell’impatto sulla organizzazione sanitaria, nella affermazione di nuovi livelli di governance clinica,  la proposta più innovativa di trasformazione del Sistema Sanitario e Sociale: ottimizzazione degli interventi, sostenibilità della spesa, dimensione multiprofessionale e multispecialistica delle attività, inclusione della MMG in tutti i percorsi. Accanto alla dimensione organizzativa, va considerata la necessità di “portare” il contributo della ricerca clinica, farmacologica, genetica e dell’HT alla real practice del SS e alla personalizzazione della medicina. Si devono avvicinare Linee Guida e operatività dei servizi: i PDTA possono essere il punto di incontro tra Accademia e SSN. La collaborazione tra il Forum Risk Management in Sanità e LIMPE-DISMOV nasce in questo contesto: il Forum ha dedicato negli ultimi tre anni particolare impegno promozionale di elaborazione e creatività al tema PDTA con iniziative di ricerca “sul campo” in materia di adesione del sistema sanità nazionale e regionale al dibattito sui percorsi; la LIMPE-DISMOV esprime il livello più elevato, a proposito di una patologia, Malattia di Parkinson e parkinsonismi e disturbi del movimento,  di competenze specifiche, di partecipazione al tema della ricerca e allo sviluppo di progetti scientifici. Il ritrovarsi insieme con le proprie competenze rappresenta il valore aggiunto per discutere e verificare lo stato dell’organizzazione  dei servizi sanitari sul tema della cronicità e del Parkinson.  

 

 


 

"Indagine conoscitiva sul Percorso Parkinson avviato nella sua Azienda Sanitaria" (DIREZIONI SANITARIE - DIREZIONI DI DISTRETTO)

Nome(*)
Campo richiesto

Cognome(*)
Campo richiesto

1. La sua azienda

Denominazione(*)
Valore non valido

Sede(*)
Valore non valido

Riferimenti telefonici(*)
Valore non valido

Indirizzo email(*)
Valore non valido

Il suo contesto dirigenziale (la sua struttura) (*)
Valore non valido

Area geografica di riferimento dell’Azienda, dimensione demografica ed eventuale popolazione oltre 65 presente
Valore non valido

2. PDTA Parkinson

PDTA Parkinson:

Valore non valido

Atto deliberativo se adottato:
Valore non valido

Responsabilità dell’adozione:

Valore non valido

3. Committenza

Committenza:

Valore non valido

Quale organismo tecnico?
Valore non valido

4. Gruppo di lavoro

Gruppo di lavoro che ha lavorato al PDTA

Valore non valido

Specificare gli altri professionisti coinvolti nel gruppo di lavoro
Valore non valido

Specificare categoria "altro" coinvolta nel gruppo di lavoro
Valore non valido

5. Dati sulla popolazione

Dati sulla popolazione affetta da Malattia di Parkinson a cui applicare il PDTA (epidemiologia regionale e aziendale).
Valore non valido

6. Strumenti utilizzati

Utilizzate:

Valore non valido

Specificare quali linee guida:
Valore non valido

Specificare quali protocolli:
Valore non valido

7. L’organizzazione precedente

L’organizzazione “precedente”:

Valore non valido

8. Percorso di riferimento

Percorso di riferimento definito dal PDTA (tratteggiare gli elementi fondamentali).
Valore non valido

Allegare se disponibile testo prodotto (e) sito per acquisirlo
Valore non valido

9. Tecniche diagnostiche

Sono previste nuove tecniche diagnostiche:

Valore non valido

Specificare "altro"
Valore non valido

10. Nuove modalità di riabilitazione e prevenzione disabilità

Sono previste nuove modalità di riabilitazione e prevenzione disabilità?

Valore non valido

11. Qualità della vita

Qualità della vita dei pt parkinson e loro familiari:

Valore non valido

Specificare quale assistenza farmacologica:

Valore non valido

Specificare quali soluzioni HT nella vita quotiiana:

Valore non valido

Specificare categoria "altro" nella qualità della vita vita dei pt parkinson e loro familiari
Valore non valido

12. Consultazioni e laboratorio genetico

Previste consultazioni e laboratorio genetico (descrizione):
Valore non valido

13. Indici di valutazione del PDTA

Indici di valutazione del PDTA e monitoraggio della sua attività:

Valore non valido

Specificare gli indicatori degli obiettivi misurabili
Valore non valido

Specificare gli indicatori di qualità del percorso
Valore non valido

Specificare gli indicatori di efficienza
Valore non valido

Specificare gli indicatori di efficacia
Valore non valido

14. Finanziamenti

Finanziamento del PDTA

Valore non valido

Specificare modalità e risorse del finanziamento:
Valore non valido

15. Controllo del percorso

Chi (Direzione Sanitaria, Comitato, Assistenza regionale)?
Valore non valido

Timing dei controlli
Valore non valido

Effetto dei controlli
Valore non valido

Consenso al trattamento dei dati(*)

Campo richiesto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.

Scorrendo questa pagina o cliccando su un suo elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo